Dimagrire con la Bicicletta: Come Allenarsi in modo Ideale.

By Massimo Prete | Allenamento per Dimagrire

Mag 26

Dimagrire con la bicicletta non è facileDimagrire con la Bicicletta

Questa presa di posizione è necessaria. Ma, dimagrire con la bicicletta, o meglio, anche con la bicicletta, non è per nulla impossibile. A dire la verità non è nemmeno difficile, a patto di conoscere le giuste strategie (ecco perché ho scritto questo articolo 🙂  .)

Perché, allenarsi “solo” in bici per dimagrire non è certo una passeggiata. La bicicletta è un attrezzo che ti permetterà di allenarti in modo aerobico consumando molte calorie. Ma per dimagrire non posso garantirti che sarà sufficiente.

Come sostengo da sempre, per dimagrire in modo ottimale, dovrai curare l’alimentazione e sviluppare la tua struttura muscolare.

Quindi, in questo articolo darò per scontato che tu stia affiancando l’allenamento con la bicicletta per dimagrire a una dieta equilibrata e adatta allo scopo e un allenamento di tonificazione generale.

A tal proposito, ti consiglio di dare una lettura al mio articolo Allenamento per Dimagrire: le migliori strategie di successo., una vera e propria guida per dimagrire.

Come capirai dalla lettura del suddetto articolo, utilizzare come unica strategia per dimagrire un allenamento in bicicletta, presenta molte lacune e non potrà garantire risultati duraturi nel tempo.

Perché non posso dimagrire solo con la bici?

Premessa: probabilmente se tu sei una persona che non si allena da tantissimo tempo o non si è praticamente mai allenata, sicuramente, prendere la bicicletta e iniziare a darsi una mossa porterà a buoni risultati, ma…

…ma ben presto, senza adeguate strategie, i risultati si stopperanno.  Per questo motivo, pensare di perdere peso semplicemente con la bici, non è un buon pensare.

Il primo problema che mi viene in mente, anche se non è il principale, è che la bici allena prevalentemente la muscolatura degli arti inferiori e pochissimo il resto della muscolatura.

Inoltre, pensando di far da soli, spesso si va incontro a disinformazione, infatti se fai una ricerca su come dimagrire con la bicicletta, sicuramente troverai i soliti e ritriti consigli:

  • Allenati a basso ritmo che ti permetta di parlare senza problemi.
  • Allenati in fascia lipolitica, dal 60 al 70 % della frequenza cardiaca massima.
  • Inizia con 30 minuti e poi aumenta pian piano ( e fino a che punto??? Devi dimagrire non partecipare al giro d’Italia!)

Come sottolineato poco fa, Se sei in forte sovrappeso o comunque non ti alleni da molto tempo o non ti sei mai allenato, potrai comunque ottenere buoni risultati in termini di dimagrimento, ma solo fino ad un certo punto…

Questo tipo di allenamento deve essere seguito solo nella parte iniziale di qualsiasi programma per dimagrire. Dopo questa prima fase di adattamento è necessario allenarsi con la bici aumentando l’intensità e associare un efficace allenamento di tonificazione generale che riguardi almeno il tronco e gli arti superiori, come consiglio nel mio Video Corso Gratuito per Dimagrire e Definire, altrimenti si va in “stallo”.

Ora, prima di vedere nel dettaglio come aumentare l’intensità e dimagrire in modo ottimale sfruttando questa strategia, ti chiedo un piccolo favore.

Se ti sto aiutando e ti sta piacendo il mio articolo, clicca sulle icone qua a sinistra e “condividimi”, non ti costa nulla e non verrai indirizzato altrove, ma dimostrerai semplicemente la tua riconoscenza.

Cosa significa allenarsi per dimagrire con la bicicletta aumentando l’intensità?

Prima di tutto vediamo cosa non significa 🙂 .

Aumentare la durata del tuo allenamento con la bici non vuol assolutamente dire che ne stai aumentando l’intesità. Anzi, l’aumento dell’intensità dell’esercizio  di solito è proprio il contrario, cioè ti dovrai allenare di meno, cosa che abbiamo già visto e ribadito in molti articoli recenti.

Per aumentare l’intensità in modo efficiente, devi allenarti seguendo un criterio adatto e l’allenamento ad intervalli è ideale.

Nell’articolo precedente (Allenamento per Dimagrire con la corsa) abbiamo visto come l’allenamento IT per dimagrire con la bicicletta sia il migliore, rivediamolo brevemente:

  • Per esempio, possiamo alternare 6 minuti di intensità con range cardiaco di 60-70 % a 2-3 minuti ad intensità 70-80 % della massima.
  • Progredendo con le settimane, aumenta l’intensità riducendo il ritmo blando, per esempio 4 minuti blando alternato a 2 minuti intenso.
  • Continua ad aumentare l’intensità, fino ad arrivare all’ HIIT.

Dovrai tener conto che in bicicletta, in giro per le strade o nei sentieri, non sarà facile seguire un allenamento intervallato tipo IT o HIIT, perché interviene la tipologia di percorso (salite, pianure, falso piano, discesa…)

Quindi, l’ideale è affrontare un percorso il più omogeneo possibile ( per esempio, tutta pianura, tutto falso piano o tutta salita leggera) per avere il più possibile il controllo della situazione.

In alternativa, se hai a disposizione un percorso misto adatto, il nostro IT è rappresentato dal dislivello del percorso stesso.

Io preferisco di gran lunga questa seconda opzione, che, oltre ad essere più pratica, rappresenta sicuramente un modo più divertente di dimagrire con la bicicletta. Pensa alla sfida con te stesso: migliora il tempo volta per volta affrontando lo stesso percorso in modo sempre più intenso. Ti potrai togliere grandi soddisfazioni.

Per concludere, nel video qua sotto ti indico brevemente tutto quello descritto nell’articolo:

A costo di sembrare ripetitivo, sottolineo ancora una volta la necessità di seguire un’alimentazione leggermente ipocalorica ed equilibrata associata anche un allenamento di tonificazione generale di tutto il corpo.

E tu, sei riuscito a dimagrire con la bicicletta?

Dimmi la tua qua nei commenti in basso.

Condividimi... ;)
Follow

About the Author

Il mio compito è darti i migliori strumenti e le migliori strategie, oltre al mio pieno sostegno, per rendere il tuo viaggio una meravigliosa storia di grande successo.

Aerobico per addominali

I 3 Fattori... Corso Gratis per IMPARARE a Dimagrire!